Esercizi
per l’anca

L’anca è fondamentale per il nostro corpo, ci permette di camminare, correre e saltare.

È una delle articolazioni più flessibili, per questo dobbiamo mantenerla in salute e in forma con esercizi mirati, come questi. 

Scopriamoli.

Esercizio 1

Posizione di partenza: supini con entrambe le gambe distese.

Portare una gamba al petto per 10 secondi, mantenendo l’altra distesa. Ripetere dalla parte opposta per un totale di 20 volte.

Questo esercizio aiuta a mantenere la flessione dell’anca.

Esercizio 2

Posizione di partenza: a terra supini con gambe flesse.

Sollevare bene il bacino mantenendo dritta la schiena, tenere la posizione per qualche secondo e poi ripetere per altre 5 volte. 

Questo esercizio rende più forti i muscoli dei glutei.

Esercizio 2

Posizione di partenza: a terra supini con gambe flesse.

Sollevare bene il bacino mantenendo dritta la schiena, tenere la posizione per qualche secondo e poi ripetere per altre 5 volte. 

Questo esercizio rende più forti i muscoli dei glutei.

Esercizio 3

Posizione di partenza: in ginocchio.

Portare una gamba in avanti con il ginocchio flesso, mentre l’altra si allunga all’indietro. Portare il bacino in avanti e in basso (guardare la figura). Mantenere 10 secondi e poi ripetere, alternando le gambe, per una ventina di volte.

Questo esercizio serve ad allungare la parte anteriore della coscia che si trova dietro.

Esercizio 4

Posizione di partenza: seduti su un tappetino.

Gambe aperte, ginocchia flesse e piedi uniti. Eseguire per qualche minuto delle oscillazioni con le gambe, cercando di aprire il più possibile le anche.

Questo esercizio migliora la flessibilità delle anche.

Esercizio 4

Posizione di partenza: seduti su un tappetino.

Gambe aperte, ginocchia flesse e piedi uniti. Eseguire per qualche minuto delle oscillazioni con le gambe, cercando di aprire il più possibile le anche.

Questo esercizio migliora la flessibilità delle anche.

Esercizio 5

Posizione di partenza: seduti su una sedia.

Sollevare lentamente il ginocchio verso la spalla, fin dove riuscite e senza utilizzare le mani. Ripetere con l’altra gamba.

Questo esercizio aiuta a migliorare i muscoli flessori dell’anca.

Sapevi che la Vitamina D contenuta in Donegal Plus contribuisce al mantenimento della normale funzione muscolare?

Esercizi <br>per l’anca

Articoli correlati

Disturbo all’anca dopo la corsa

Disturbo
all’anca
dopo la corsa

6 esercizi per il benessere della caviglia
È un’attività che può essere fatta comodamente a casa e che aiuta a rafforzare questa articolazione, stimolata costantemente dai movimenti quotidiani.

leggi tutto
Esercizi per la caviglia

Esercizi
per
la caviglia

6 esercizi per il benessere della caviglia
È un’attività che può essere fatta comodamente a casa e che aiuta a rafforzare questa articolazione, stimolata costantemente dai movimenti quotidiani.

leggi tutto